Ftiotide

Informazioni di Viaggio

Informazioni di Viaggio sulla regione di Ftiotide in Grecia Centrale

 

Cerca hotel!Alberghi, appartamenti, bungalows, ville e motel in Grecia.

Dove
Camere
Arrivo
Partenza

Ftiotide - Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti

Lista di appartamenti e hotel di tutte le categorie e stelle per regione.
Scelga l'alloggio desiderato e lo contatti direttamente per la prenotazione.

  Liste d'alloggi in regioni turistiche di Ftiotide
  Guida turistica per Ftiotide, Grecia Centrale
Ftiotide, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti

VISITA VIRTUALE

Guida turistica per
Ftiotide, Grecia Centrale
Makrakomi, Ftiotide, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti Thermopiles, Ftiotide, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti Pavliani, Ftiotide, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti Stilida, Ftiotide, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti

Ftiotide - Siti archeologici di Ftiotide, Grecia Centrale

Informazioni sui siti archeologici di Ftiotide

Siti archeologici della Ftiotide - Il castello di Lamia

Siti archeologici della Ftiotide - Il castello di Lamia

Fortezza con pianta a triangolo rettangolo, la parte superiore le cui ali terminano in bastioni dentati con peridromo. Parti del precendente edificio si sono salvate del V secolo a.C. , il sistema isodomico e poligonale di mura, la sua sezione più grande tuttavia è il risultato di interventi successivi e restauri nel periodo bizantino e medievale. Al sommo della cittadella si è preservata restaurata la costruzione di Othonic Barracks, dove oggi sono collocati gli uffici del museo preistorico di Eforia, delle antichità classiche e archeologico. Ricerche di superficie e test di sezionamento furono eseguiti nell'anno 1974 e certificarono di insediamenti umani dall'Era di Coper fino al V secolo a.C; urgenti scavi furono eseguiti tra il 1985 e il 1989, in ottica di una riconfigurazione di spazio. Questi edifici sono stati attribuiti ai resti della dominazione ottomana. Teihi è stata restaurata dalla sovrintendenza ai beni archeologici bizantini e post-bizantini nel 1950; il lavoro fu ripetuto nel 1972 e nel 1994.

Siti archeologici della Ftiotide - Antica Lamia

Siti archeologici della Ftiotide - Antica Lamia

Gli scavi che hanno avuto luogo dentro la città di Lamia hanno portato alla luce sezioni del muro che circondava l'antica città, così come parti di case ed edifici. Secondo I ritrovamenti la città risalirebbe alla prima metà del IV secolo a.C. e le sue mura partivano dalla collina di Akrolamia (conosciuta oggi come la collina del castello di Lamia) e terminavano sull'opposta collina di Aghios Lukas. Parti dell'antica città sono state ritrovate ovunque a Lamia. Su molte delle rovine si è costruito (La Banca Nazionale della Grecia ecc.) ma i ritrovamenti si sono conservati intatti e visibili nei livelli sotterranei dei nuovi edifici.

Siti archeologici della Ftiotide - Elateia

Siti archeologici della Ftiotide - Elateia

L'acropoli dell'antica Elateia e il cimitero miceneo sulle pendici occidentali risalgono al XIV sec. a.C. nel periodo geometrico. Il cimitero è di grande interesse, poichè ritrae l'immensa potenza e l'espansione della civiltà micenea e mostra anche come queste città di periferia fossero sopravvissute dopo il declino dei maggiori centri micenei. Molte delle tombe scoperte furono risepolte per ordine del Ministero dell'Interno. Dieci delle tombe meglio conservate sono state restaurate e aperte al pubblico.

Siti archeologici della Ftiotide - Glyfa

Siti archeologici della Ftiotide - Glyfa

Due tumuli di terra del periodo medio elladico (2000 - 1600 a.C.) - tardo elladico (1600 - 1100 a. C.) pozzi e tombe circondano tombe a fosso e a cisterna coperte di lastre. Il gruppo è unico in Ftiotide come indica il fatto che le sepolture furono introdotte in Tessaglia dal Sud della Grecia nel tardo periodo elladico. Gli scavi cominciarono nel 1986. Il cimitero classico comprendente 80 tombe fu scoperto, per poi essere risepolto nel 1990. Accanto ad esso sono visibil oggi due tumuli micenei.

Siti archeologici della Ftiotide - Achinos (Echinos)

Siti archeologici della Ftiotide - Achinos (Echinos)

Sulla collina nord del villaggio di Echinos si trova un'acropoli del IV sec. Le mura rettangolari furono costruite da Epaminonda per controllare il passaggio verso il mare. Le mura furono espanse e ricostruite numerose volte, in seguito ai danni provocati dai terremoti nel V e nel III secolo a.C. Aggiunte sono databili al regno di Giustiniano. Vi è una torre ad est, ben conservata, dove sono ancora ben visibili tracce di un'altra così come la porta nord.

 
 

Il tempo in Grecia

 
Scelga la città:
 
 
 
 

La riproduzione totale e parziale, breve, adattata e la pubblicazione totale o parziale, di tutto il materiale contenuto in questo sito
ed il modo di presentazione, incluso il framing, i mezzi di riproduzione analoghi, fotocopie e, in genere, la memorizzazione digitale
sono espressamente vietati in assenza di un' autorizzazione scritta del proprietario legale.

Copyright © 1994 - 2022 www.greekhotels.gr (KAVI CLUB S.A. - Servizi di viaggio in Grecia)

Trova il tuo hotel
Digita il nome, selezoina dalla lista che appare digitando e clicca su OK.
Hotels and Apartments in Central Greece.