Beozia

Informazioni di Viaggio

Informazioni di Viaggio sulla regione di Beozia in Grecia Centrale

 

Cerca hotel!Alberghi, appartamenti, bungalows, ville e motel in Grecia.

Dove
Camere
Arrivo
Partenza

Beozia - Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti

Lista di appartamenti e hotel di tutte le categorie e stelle per regione.
Scelga l'alloggio desiderato e lo contatti direttamente per la prenotazione.

  Liste d'alloggi in regioni turistiche di Beozia
  Guida turistica per Beozia, Grecia Centrale
Beozia, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti

VISITA VIRTUALE

Guida turistica per
Beozia, Grecia Centrale
Andikira, Beozia, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti Arachova, Beozia, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti Livadia, Beozia, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti Thiva, Beozia, Grecia Centrale, Alberghi & Appartamenti

Beozia - Musei della Beozia, Grecia Centrale

Cenni sui musei della Beozia

Musei della Beozia - La Collezione Archeologica di Distomo

Musei della Beozia - La Collezione Archeologica di Distomo

La Collezione Archeologica di Distomo include reperti provenienti soprattutto dall'antica città focea di Ambrossos, che era situata nell'area oggi conosciuta come Distomo, e nei suoi dintorni. I ritrovamenti, che risalgono al periodo miceneo fino a quello protocristiano, hanno origine principalmente dagli scavi del X Eforato delle Antichità Preistoriche e Classiche.

La collezione è conservata nella vecchia scuola elementare, un edificio in pietra ben conservato costruito nel 1903, e fu patrocinata dal Comune di Distomo per conto del Ministero della Cultura nel 1987. La mostra permanente occupa due sale al pianterreno e all'ingresso dell'edificio, mentre il basamento è utilizzato come laboratorio per la conservazione dei mosaici. Una seconda mostra ricorrente è allestita in una sala separata ed esibisce repertorio perlopiù fotografico del 1944, testimonianza della strage delle truppe naziste. La Collezione di Distomo è supervisionata dal V Eforato delle Antichità Preistoriche e Classiche e attira visitatori interessati alla storia locale.

Musei della Beozia - Museo Archeologico di Tebe

Musei della Beozia - Museo Archeologico di Tebe

Il Museo Archeologico di Tebe è uno dei più grandi della Grecia e conserva collezioni uniche nel loro genere. Le collezioni provengono da scavi fatti in Beozia e coprono la civiltà del territorio dal Paleolitico fino al periodo post-bizantino.

L'edificio al piano-terra del Museo con il suo grande cortile, è collocato a nord del colle Cadmeo. La sua mostra permanente consiste in 4 grandi gallerie, l'ingresso e il cortile dell'edificio., mentre il resto delle sale ospita magazzini, laboratori e anche gli uffici del IX Eforato delle Antichità Preistoriche e Classiche, che sovrintende il Museo. Una caratteristica importante del museo è la torre medievale nel cortile, testimonianza della fortificazione franca di Tebe, che è usata attualmente come magazzino. Si crede che sia parte del castello costruito da Nicola II di Saint-Omer, il prefetto di Tebe nel 1278. tradizione vuole che la porta nord delle antiche fortificazioni della città fosse nello stesso punto.

Le attività del museo includono la catalogazione e l'identificazione dei reperti, basate su cataloghi di inventario, un data base esistente, l'archivio fotografico, la pulizia e lo stato di conservazione dei reperti, ed anche i preparatici per la costruzione di un nuovo museo. Molte delle attività del IX Eforato hanno luogo nei locali del museo, come letture pubbliche, programmi educativi e altri eventi culturali.

Musei della Beozia - Museo Archeologico di Cheronea

Musei della Beozia - Museo Archeologico di Cheronea

Gli allestimenti del museo sono molto importanti e includono, tra le altre cose, sculture provenienti da Livadia e Cheronea (Kyveli, Demetra, un ritratto dell'imperatore Adriano, Atena Kranaia, una sfera di pietra con raffigurazioni del sole e della luna). Ceramiche da siti preistorici e storici di cheronea, Orcomeno, Exarchos, San Teodoro e Antikyra, pezzi di mura micenee e la tomba pubblica dei Tebani a Cheronea.

Negli ultimi anni le collezioni del museo si sono arricchite di reperti provenienti dagli scavi dell'Eforato di Orcomeno, Livadeia, Kifiso beota (una grande sepoltura di età antica), Cheronea (case romane, tombe di età classica ed ellenistica).

Sul muro di cinta del museo c'èun numero di iscrizioni ed epigrafi, parti architettoniche di templi e piedistalli da Cheronea, Livadeia, Elatia, Koronia, Davlia, San Vlassios e Distomo.

Notevole inoltre il pavimento a mosaico del III sec. d.C. con le sue luci geomentriche (strisce, losanghe, cerchi intersecantisi, spirali, labirinti) e l'allegoria delle quattro stagioni. Il mosaico, che fu rinvenuto a Cheronea nel 1993, è in magazzino. L'intenzione dell'Eforato è quella di collocare il mosaico nel cortile del museo.

ersino nel cortile c'è una tomba commemorativa del II sec. d.C. (una tomba a fossa con reliquari e un pavimento a mosaico), che fu scoperta alla fine del XIX secolo, durante gli scavi nel sito di sepoltura dove fu trovato Leone l'Infame e le ricerche proseguono ancora dal 1990.

 
 

Il tempo in Grecia

 
Scelga la città:
 
 
 
 

La riproduzione totale e parziale, breve, adattata e la pubblicazione totale o parziale, di tutto il materiale contenuto in questo sito
ed il modo di presentazione, incluso il framing, i mezzi di riproduzione analoghi, fotocopie e, in genere, la memorizzazione digitale
sono espressamente vietati in assenza di un' autorizzazione scritta del proprietario legale.

Copyright © 1994 - 2018 www.greekhotels.gr (KAVI CLUB S.A. - Servizi di viaggio in Grecia)

Trova il tuo hotel
Digita il nome, selezoina dalla lista che appare digitando e clicca su OK.
Leucade
Hotels and Apartments in Central Greece.